Page 17

INIZIATIVe di Sergia Mozzo

Artigianarte in Giappone

All’interno dell’area dedicata ai maestri artigiani lombardi presso la Gallery of Kyoto Traditional Arts & Crafts il nuovo progetto di MIA-Ente Mostre di Monza e Brianza “Italia - Design & artigianato d’arte 2004-2005” presenta l’artigianato della Provincia Autonoma di Trento

D

al mese di giugno 2004 e fino alla fine del 2005, nella nuova Gallery of Kyoto Traditional Arts & Crafts, grazie al progetto promosso dalla Direzione Generale Artigianato della Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, realizzato da MIA-Ente Mostre di Monza e Brianza e TASKTraditional Arts School of Kyoto, gli artigiani-artisti lombardi possono avere una vetrina di prestigio all’interno del mercato giapponese. L’obiettivo è quello di dare continuità alle azioni fin qui svolte in questa area che hanno portato nuove opportunità commerciali per le imprese artigiane. Per i giapponesi il “cuore” della loro nazione è l’antica capitale Kyoto, città che rappresenta al meglio lo spirito e le tradizioni dell’intera nazione. L’artigianato della Prefettura di Kyoto ha una storia più che millenaria, che avvicina la Regione di Kyoto e la Lombardia, la regione italiana con il miglior artigianato d’arte presente sui mercati internazionali. All’interno della Gallery of Kyoto Traditional Arts & Crafts, un’area sarà dedicata ai maestri artigiani lombardi con le loro produzioni di ceramica, legno, tessuto, argento, metallo, vetro, pietra, ecc. e si prevede l’invio dei prodotti di due o tre artigiani ogni sei settimane, per la durata di cinque settimane espositive. Per dare continuità a tutti i progetti promossi dagli Enti lombardi preposti, il progetto sarà realizzato con la partecipazioni delle Associazioni di categoria e con il marchio Artigianarte,

32

che la MIA da anni è impegnato a divulgare nel mondo per sottolineare il valore storico, culturale e commerciale dell’oggetto nell’artigianato d’arte. A tal fine è stato creato il sito www. kyoto-artigianarte.com, dove si possono trovare le notizie inerenti al progetto e le informazioni di tutte le aziende partecipanti con i pezzi esposti. Nell’ambito del progetto di interscambio culturale-tecnico-economico tra Giappone e Italia, recentemente e in occasione di eventi diversi quali Italia/Giappone FuoriSalone 2003, MIA-Mostra dell’arredamento 2002, MIA Primavera 2002, Mostra dell’Abitare 2003, Abitare e Benessere 2004, Bolzano Salus 2004, si è avuta la partecipazione di maestri artigiani della Regione di Kinki in Italia. Ora, nel nuovo centro espositivo di Kyoto, inaugurato nel giugno

di quest’anno con una mostra dedicata all’Artigianato d’arte lombardo, saranno presenti mostre tematiche dedicate al design e all’artigianato d’arte delle Regioni italiane con il coinvolgimento anche di Provincie e Consorzi di settore. Il titolo di questo grande evento è “Italia - Design e artigianato d’arte 2004 -2005”, organizzato e coordinato anch’esso dagli stessi Enti alla Gallery of Kyoto Traditional Arts & Crafts, centro espositivo di alto livello, dove è possibile vedere: le migliori opere dei maestri artigiani della Prefettura di Kyoto; mostre dedicate all’artigianato della Regione di Kinki; una selezione delle migliori opere dei giovani artigiani di TASK Traditional Art School of Kyoto; una selezione delle opere dei maestri lombardi del complemento d’arredo che si alternano ogni sei settimane;

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 54  

Italian Magazine about crafts and arts

Artigianato 54  

Italian Magazine about crafts and arts

Advertisement