Page 33

Uno stand dell’area di “Ecoabitare”. A stand in the “Ecoabitare” area.

per questo settore come dimostrano alcuni dati, uno per tutti il numero di patenti nautiche, di cui la Regione Lombardia detiene il primato. Non va poi dimenticato che Milano, essendo equidistante dai grandi laghi del Nord, produce la maggior parte del turismo lacustre del Nord Italia e la Regione Lombardia, e in particolare la Provincia di Milano è l’area con la maggiore concentrazione di proprietari di imbarcazioni carrellabili. A fronte di questi dati, “Econavigare” si profila come una vetrina importante e un’ottima opportunità per incontrare le imprese artigiane di questo settore: esporranno infatti alcuni tra i migliori cantieri nautici in Italia e nel mondo, come il Cantiere Lillia (vincitore di medaglie d’oro in classe Star alle olimpiadi di Atlanta e di Atene) e il Cantiere Navale Cramar (vincitore di diversi titoli iridati e nazionali con le sue barche). Anche in questo settore le imprese sono in gran parte artigiane, a conduzione

familiare e con tradizioni tramandate di generazione in generazione. Le barche prodotte dai cantieri artigiani sono prodotti di assoluta eccellenza, grazie al connubio tra la tradizione e l’innovazione. Artigiano in Fiera è una manifestazione in continua crescita e trasformazione, capace di fare ricerca e di anticipare le esigenze del mercato, incentivando lo sviluppo e il miglioramento che scaturiscono dalla competitività. Inoltre, con il tempo ha anche saputo sviluppare al suo interno particolari eventi capaci di avvicinare il pubblico a una maggiore comprensione dell’oggetto di artigianato: attraverso queste esperienze collaterali (mostre, atelier, convegni, dimostrazioni, eccetera) c’è infatti la possibilità di leggere il valore aggiunto di un’opera artigianale scoprendone da vicino la materia, la lavorazione, le tecniche, il luogo di origine (genius loci), fino

alle abilità e identità della bottega che la propone. Anche quest’anno è ricco il programma degli eventi e dei laboratori dal vivo realizzato anche in collaborazione con Regione Lombardia: si va dalle dimostrazioni sulla lavorazione del mosaico al design tessile, dall’illustrazione editoriale alla lavorazione della ceramica, ai laboratori organizzati presso lo spazio dell’Unione Artigiani di Milano nell’ambito del Progetto RE.T.I.C.A. I laboratori sono distribuiti nei vari padiglioni, con l’intento di valorizzare le tipicità delle lavorazioni artigianali legate al territorio: nei padiglioni 2 e 4 saranno i vari artigiani delle province lombarde ad alternarsi con dimostrazioni durante tutto il periodo di apertura della Fiera, nel padiglione 3 ci saranno dimostrazioni sull’artigianato umbro e nei padiglioni dal 5 al 10 si potranno apprezzare le lavorazioni artigianali internazionali come il Batik

33

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 76  

brand new number of Artigianato tra arte e deisgn

Artigianato 76  

brand new number of Artigianato tra arte e deisgn

Advertisement