Page 68

dell’Ars Wetana, società storica di patronato nata nel 1907 a Orvieto e dedicata a quelle che una volta si definivano arti “femminili” o “minori”. Una minorità che in Italia non è certo di livello artistico o esecutivo, e che sussiste solo nel numero dei praticanti di queste arti, che dalla chiusura dell’Ars Wetana, nel 1978, sono diminuiti notevolmente. Un fenomeno, quello della rarefazione dei professionisti, che ha interessato tutto il Paese, ma al quale alcune associazioni e scuole stanno cercando di far fronte, formando giovani lavoranti di alto livello o promuovendo luoghi di circolazione di idee come Bolsena Biennale. Questa quattro giorni ha propo-

68

sto un programma comprendente svago, come gite in battello sul lago o visite allo storico Palazzo del Drago, e appuntamenti di carattere più specialistico, come il convegno concernente l’antico e moderno utilizzo della canapa. La grande mostra L’arte nel Ricamo e nel Merletto, che dopo tredici anni ha sostituito le edizioni di Ricami e Pizzi a Palazzo, ha raccolto a Palazzo Cardinal Teodorico le opere più preziose delle scuole italiane e straniere partecipanti alla manifestazione. Per quanto riguarda l’estero, Mary Wardell e Iris Heathman hanno messo in mostra antichi manufatti appartenenti all’Allhallows Museum of Lace di Honiton; la

Esemplare della collezione privata di Don Giovanni del Drago.

Nella pagina seguente: La città di Bolsena.

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 75  

An amazing magazine from Italian world of art and Crafts.

Artigianato 75  

An amazing magazine from Italian world of art and Crafts.

Advertisement