Page 29

Jesus Camp di Rachel Grady e Heidi Ewing Inquietante testimonianza che racconta il percorso formativo di un gruppo di bambini in un campo pentecostale americano. Il film ha suscitato un feroce dibattito che vede schierati da un lato gli assertori della tesi che solo un recupero dei valori cristiani potrà riportare l’America sulla retta via (anche se non è spiegato bene quale sarebbe...) e dall’altro coloro che ritengono che ai bambini venga effettuato un vero e proprio lavaggio del cervello, sfruttando le debolezze connaturate alla loro giovane età. Alcune sequenze non sembrano troppo dissimili da quelle che vedevano la “Cura Ludovico” dispiegare tutta le sua forza sul povero Alex, incatenato alla poltrona del cinema: né più né meno che un lavaggio del cervello ordito ai danni dei bambini (e, perché no?, anche degli adulti) presenti in questi campi estivi. Tutti i temi “caldi” vengono presi in esame, dall’aborto al rapporto con la scienza. Che è inquietante l’abbiamo già detto? Lo ripetiamo.

The Grizzly Man di Werner Herzog Follia o animalismo? La mano di Werner Herzog (uno che in passato di imprese bizzarre ne ha compiute e non poche) ci racconta la storia di un aspirante documentarista di orsi Grizzly. L’uomo, dal passato burrascoso, ex surfista, ex attore ed ex militante ambientalista, vive la sua ossessione per gli orsi alternando momenti di lucidità ad altri di invasata follia. Insomma, è davvero un fesso fatto e finito, ma il regista ha la saggezza (e la capacità) di non farlo apparire tale, lasciando che sia lo spettatore a dare giudizi di merito sulla sua sanità mentale. Finale catartico e spiazzante. Un’opera affascinante, estrema e indecifrabile, che dimostra, ove fosse necessario ricordarlo, che cercare di dominare la natura non è mai una cosa saggia e l’inquadratura sugli occhi glaciali, senz’anima, di uno degli orsi “amici” del protagonista, ne è la conferma lampante. Dello stesso regista, sono da recuperare anche Encounters at the end of the World e il recente Cave of Forgotten Dreams. PLAYERS 06 PAGINA 29

Profile for Players

Players 06 (Free Edition)  

Players è intrattenimento per menti sveglie e affamate. Con un'attitudine vagamente geek, gusto per il bello e una sincera volontà di propor...

Players 06 (Free Edition)  

Players è intrattenimento per menti sveglie e affamate. Con un'attitudine vagamente geek, gusto per il bello e una sincera volontà di propor...

Advertisement