Page 48

passato e per quanto si tratti di un atteggiamento legittimo rischia di essere vincolante per un vero salto di qualità. Non possiamo partecipare alla Parigi Dakar cambiando le gomme alla 500 che abbiamo nel garage: occorre molto di più, forse, intanto occorre cambiare auto. E allora proviamo a immaginare la nuova auto, quella con cui correremo la prossima gara.

Il Boohmbox Un proverbio milanese dice: “Ofelè fa el so mestée”: letteralmente, “ciascuno faccia il proprio mestiere”. Bene: io ho provato a fare il mio, ho provato a costruire la macchina per la gara. Nell’introduzione ho accennato alla mutata sensibilità collettiva verso la percezione di immagini e informazioni; ripartiamo da lì. Vale la pena precisare e ribadire che il punto è proprio questo: non si tratta soltanto di schermi, ma di linguaggio e di modalità di ingaggio. La revisione radicale della comunicazione esterna passa da questi due punti: linguaggio e ingaggio; causa ed effetto; azione e risultato. Per iniziare mi sono posto l’obiettivo di integrare le grandi potenzialità di ingaggio della comunicazione esterna con l’appeal delle tecnologie digitali, e ho pensato che intanto fosse necessario qualcosa di diverso in termini di “supporto”. L’impressione è che gli impianti pubblicitari tradizionali, 46

Navi Volanti  

Tre progetti per il futuro prossimo venturo della comunicazione DOOH

Navi Volanti  

Tre progetti per il futuro prossimo venturo della comunicazione DOOH

Advertisement