Page 34

che oggi sono chiamate a dare le stesse prestazioni, sia in terPLQLWHFQRORJLFLFKHIXQ]LRQDOLULVSHWWRDLà XVVLGHOO¡XWHQ]D La digitalizzazione dei Media OOH e la corrispondente crisi del vecchio modello di business, sta imponendo a tutti, dai concessionari alle società di gestione degli aeroporti, delle stazioni ferroviarie e a quelle delle metropolitane, a ripensare modi, spazi e integrazioni della comunicazione pubblicitaria con quella informativa e di utilità.

Il sacro e il profano - Meno caos piĂš attenzione Vi è poi un altro aspetto del tutto semantico. La diffusione degli smartphone ci impone di pensare che molti individui, tutti quelli che si muovono negli aeroporti, ricercano le informazioni che ritengono utili per se stessi nel proprio personale device. Questa circostanza ha abituato tutti noi a cercare, sullo stesso schermo, grande o piccolo che sia, informazioni, immagini, intrattenimento e anche, purtroppo per alcuni e meno male per altri, pubblicitĂ .  Ă‹GLIĂ€FLOHDFFHWWDUHFKHLQOXRJKLFRPSOHVVLFRPHTXHOOR di cui stiamo parlando, la logica cambi e che si rinunci alle proprie risorse per abdicare a sistemi non sempre perfetti. Ăˆ vero, destinazioni dei voli, oppure dei treni, orari e indicazioni sui percorsi “sono sacriâ€?, mentre la pubblicitĂ , quaVLSHUGHĂ€QL]LRQH´qSURIDQDÂľ  Ă‹GLIĂ€FLOHSHQVDUHYHGHQGRFRPHVRQRIDWWHRJJLLQIRUPD]LRQLHSXEEOLFLWjDGXQDFRQYLYHQ]DSDFLĂ€FDVRSUDWWXWWR in presenza di concorrenza nelle competenze. 32

Navi Volanti  

Tre progetti per il futuro prossimo venturo della comunicazione DOOH

Navi Volanti  

Tre progetti per il futuro prossimo venturo della comunicazione DOOH

Advertisement