Page 12

10

sm1

NEWL’INK

l’ARTE

marzo | aprile 2012

di Marica Rossi La morte è una sfinge nera illuminata solo dal cero della pietà. La definizione che traduce plasticamente le opere di Wildt dedicate all’ineludibile tema, e che è dell’autore stesso, crea in noi una associazione di immagini con altri capolavori sull’effige del Cristo morto rievocata specie nel periodo di adesso che celebra la pasqua. ed è uno dei fili conduttori che ricongiungono le espressioni artistiche più antiche del cattolicesimo fino ai lavori del grande artista milanese, tanto osannato in vita quanto poi ignorato perfino dagli studiosi. a tale oblio ingiustamente sceso su Adolfo Wildt (1868-1931) pone riparo Forlì con la retrospettiva “Wildt. L’anima e le forme da Michelangelo a Klimt” che al san Domenico fino al 17 giugno mette in scena esemplari di una umanità inquietante con maschere ora drammatiche ora mistiche, ora dolcissime e delicate come la serie dei gessi e dei marmi di Filo d’oro e di Rosario. Facce e corpi che i curatori Fernando Mazzocca e paola Mola hanno accostato ad esemplari altrettanto pregevoli che influenzarono lo scultore: sia maestri del passato che contemporanei. perciò gli hanno affiancato Donatello, Michelangelo, Cosmè Tura, Durer, Bronzino, Bernini, Bourdelle, Canova (con la eBe in posto d’onore stabile al Domenico) e rodin fino a Klimt, Casorati, Fontana, Morandi. Due mostre in una dove Wildt la fa da protagonista per eccellenza e numero di opere tra cui la collezione permanente a Forlì grazie ai marchesi paulucci di Calboli.

j Adolfo Wildt La madre, 1921, marmo di Candoglia A FIANCO, DA SINISTRA

H Adolfo Wildt

Maschera del dolore, 1909, marmo Carattere fiero, anima gentile, 1912, marmo Maschera dell’idiota, marmo

Cross 2012, fotografia, cm 31,5 x 22

WILDT. L’ANIMA E LE fORME DA MICHELANGELO A KLIMT MUsEO sAN DOMENICO

28 gennaio | 17 giugno 2012 piazza Guido da Montefeltro, 12 47121 Forlì (FC) Mostra a cura di Fernando Mazzocca paola Mola Un luogo di idee, sogni e utopie che si proiettano nella realtà

INfO tel +39 0543 712606 / 609 fax +39 0543 712658 / 618 museosandomenico.forli@comune.forli.fc.it

INF O

Orario dal martedì al venerdì: 9.30 - 19 sabato, domenica e festivi: 9.30 - 20

arte

Daniele Cascone in

Profile for Alessandro Di Salvo

Newl'Ink N.3  

NEWL’INK si rivolge a tutti coloro che hanno voglia di approfondire, attraverso la lettura e la visione di ottime immagini, argomenti cultur...

Newl'Ink N.3  

NEWL’INK si rivolge a tutti coloro che hanno voglia di approfondire, attraverso la lettura e la visione di ottime immagini, argomenti cultur...

Profile for newlink
Advertisement