Page 21

ALBUM BOTTEGA PRATA Bologna, via Caldarese 1D Una gran bella bottega, proprio nel centro storico di Bologna, statue e oggetti ornamentali in cui emerge la grande abilità ricca di una tradizione che vanta ormai più di un secolo di stodel vulcanico artigiano, in grado di eseguire qualunque lavoria. È la fucina di Pierluigi Prata, nipote e figlio d’arte, che ha razione, compreso il restauro. Da questa bottega sono usciti ereditato dal nonno Antonio e dal padre Giancarlo non solo i 700 lampioni della Repubblica di San Marino, quelli di via l’amore per il ferro battuto ma anche tutti i segreti di questo D’Azeglio a Bologna, le cancellate di San Petronio e quelle antico mestiere, oltre a una serie di strumenti fabbricati ad di tante ville tra cui Villa Gazzoni. Maestro d’arte, Pierluigi hoc per le lavorazioni più elaborate. Negli ampi locali a pochi Prata è in grado di realizzare su disegno ogni genere di oggetto passi dalle due torri, sono tanti i campioni dei lavori eseguiti e di struttura in ferro, anche riprendendo motivi decoratidalle tre generazioni: ci sono basi per tavoli, lampade, segmenti vi d’epoca. È presidente dell’Unione Artistica Tradizionale di cancellate, testiere per letti, sedie, appliques. E poi anche dell’Emilia Romagna. www.bottegaprata.com

06 ALBUM5ok_TL.indd 21

13/11/12 14:33

Mestieri d'arte n°6  
Mestieri d'arte n°6  
Advertisement