Page 39

fondatrice di un giornale di Brera, chiamato Brera Informazione), l’insegnamento, gli studenti del suo corso di Decorazione, il quartiere dove è sito l’Atelier che ha creato. Ed è qui che la si può trovare, sempre attenta alle necessità dei suoi studenti: è in Accademia o in Atelier che li segue infaticabilmente, occupandosi di loro senza mai porsi problemi di “orario d’obbligo istituzionale”, libera da vincoli o schemi gerarchici, dedita al lavoro di artista e di insegnante (è difficile individuare la linea di demarcazione), appassionata e coinvolgente. Chi le sta più vicino nell’attività dell’Atelier è però Cristiana Di Nardo, che da anni condivide l’interesse per le “arti applicate” e con lei ha organizzato persino dei corsi di lavorazione del feltro (tecnica in cui è specialista), che sono in atto da gennaio. Il risultato è una interessante e variegata produzione di opere in feltro o in ceramica o in plastica. Esperta in attraversamenti epocali, trasmigrazioni, nomadismo culturale, Matilde usa materiali antichissimi come la lana o l’argilla, o più attuali come la plastica, convinta della utilità del saper fare manuale e della indivisibilità del momento creativo da quello della realizzazione. Sono infatti artisti, ma anche sapienti artigiani questi giovani che producono opere poetiche dal forte impatto emotivo o oggetti di pratica utilità quotidiana, ma sempre e comunque manufatti… artefatti… o, come dice Ugo La Pietra, “fatti ad arte”.

45

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 48  

magazine about italian crafts

Artigianato 48  

magazine about italian crafts

Advertisement