Page 12

A lato: mosaico di Alik Cavaliere. Sotto: mosaico di Gillo Dorfles

umana o totemica, tutti di una formidabile vitalità e vivacità stilistica. Appiano Gentile vede così accresciuto, con questi mosaici, il suo grande patrimonio di opere d’arte in cui è presente, tra l’altro, un bellissimo altorilievo dell’XIXII secolo nell’abside dell’antica chiesetta di Santo Stefano e, nell’attuale piazza Libertà (già piazza Mercato), un fantastico albero con fiammelle dorate dedicato ai caduti, ed eseguito da Adolfo Wildt.

18

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 48  

magazine about italian crafts

Artigianato 48  

magazine about italian crafts

Advertisement