Page 40

Progetti e territori di Adriano Gatti

Genius Loci per l’artigianato Nella pagina a fronte: vaso in ardesia di Gloria Campana realizzato da Lertora Francesca di Lavagna (GE). In questa pagina: tavolini componibili in mosaico di Ugo La Pietra realizzati da Akomena Spazio Mosaico di Ravenna.

Nei precedenti numeri speciali 32 e 40 abbiamo presentato: - l’Alabastro di Volterra; - l’Ardesia della Liguria; - la Ceramica di Grottaglie, di Faenza, di Sesto Fiorentino e di Vietri sul Mare; - il Corallo di Torre del Greco; - l’ Intarsio di Sorrento; - il Legno della Valle d’Aosta; - il Merletto di Cantù; - il Mosaico di Ravenna e di Spilimbergo; - il Vetro di Altare, di Empoli e di Murano.

46

A queste aree, che possiamo definire “territori omogenei di produzione artigianale” se ne aggiungono molte altre, in cui la tradizione della lavorazione del materiale viene conservata e spesso rinnovata con nuova progettualità. In questo senso, aggiungendo valore e significato, in questo speciale Artigiano in Fiera n. 44, presentiamo: - la Ceramica sarda; - il Cristallo di Colle Val d’Elsa; - il Tessile sardo; - il Travertino romano.

Queste aree e tantissime altre, connotate da una materia, rappresentano il grande patrimonio di cultura materiale, ma anche di risorse, spesso estrattive, produttive e quindi di lavoro, del nostro Paese. All’interno di queste realtà devono crescere i valori della consapevolezza di “identità”: il Genius Loci dell’artigianato che potrà così corrispondere ad un patrimonio artistico e produttivo di cui si incomincia a cogliere valore e significato.

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 44 special  

Special insert of magazine n 44

Artigianato 44 special  

Special insert of magazine n 44

Advertisement