Page 66

Il Maestro organaro Marco Fracassi

66

Non solo violini, viole, violoncelli, contrabbassi. Non solo liutai e liuteria. La cultura musicale di Cremona è anche altro: formazione e spettacolo, orientamento e tradizione. Una tradizione spesso antica di secoli, come quella di Casa Pedrini Cremona Organi: una ditta nata nel 1908 e tramandata da avo a fratello, da fratello a figlio, da figlio a nipote e così via, sempre nell’ambito della stessa famiglia. Marco Fracassi (di madre Pedrini), odierno responsabile artistico, musicista diplomato e concertista, parla della manifattura con grande soddisfazione ed evidente passione per il suo mestiere di progettazione e finitura sonora dello strumento, ossia calibrazione e accordatura. Casa Pedrini, con le sue maestranze, si occupa davvero di tutte le fasi della produzione, dal disegno alla fattura delle componenti – canne lignee e metalliche comprese, all’assemblaggio e accordatura. Se un organo va dai 3 ai 40 registri circa (dove per registro si intende

una fila di canne dal timbro omogeneo) un organo di media grandezza richiede sette/otto mesi di lavoro, a cui Casa Pedrini affianca l’attività di restauro di organi antichi. Ogni strumento ha una fisionomia e sonorità irripetibili, e già in fase di progetto viene immaginato da Fracassi all’interno della struttura di destinazione (chiese perlopiù). La sua sfida è quella di trovare un compromesso tra le personali esigenze estetiche - la sua filosofia sonora, e le esigenze del committente, che può avere consulenti organisti, magari anche esecutori, con richieste specifiche: un suono di gusto nord-europeo, o francese, o dell’Italia rinascimentale... E se lo scioglimento di queste opposte tensioni costituisce una sfida creativa, è ben comprensibile il motivo per cui l’organaro rimanga indifferente alla copia di organi antichi e produca con minor frequenza piccoli strumenti di impostazione seriale. Secondo Fracassi la voglia legitti-

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 77  

italian Magazine about traditional crafts and contemporary Art.

Artigianato 77  

italian Magazine about traditional crafts and contemporary Art.

Advertisement