Page 44

Federica Cavriana

SPRIINT: innovazione per le imprese artigiane lombarde Cestec S.p.A. affianca ai progetti d’innovazione una figura di sostegno: il Mediatore Temporaneo di Innovazione.

Il binomio Artigianato/Innovazione è un tema ormai ricorrente in tutte le discussioni sul futuro delle attività artigiane. Se perfino il lavoratore della piccola bottega storica sente la necessità di abbinare le tecniche tramandate di generazione in generazione alla ricerca sul design del prodotto, aprendosi anche alla contaminazione con le nuove tendenze del gusto e del mercato, a maggior ragione è possibile prefigurare quali siano le necessità di manifatture più grandi e strutturate. Non c’è da sbagliarsi: l’innovazione non sarà forse sufficiente, ma di certo è necessaria. La coscienza delle necessità e la buona volontà, però, non sempre bastano. È per questo motivo che la Direzione Generale Artigianato e Servizi di Regione Lombardia ha affidato a Cestec S.p.A. – Centro per lo sviluppo tecnologico, l’energia e la competitività delle piccole e medie imprese lombarde – la realizzazione di un progetto destinato alle manifatture della regione, con lo scopo di coadiuvare la concretizzazione dei loro progetti d’innovazione. Il progetto in questione, SPRIINT – Sostegno ai Processi di Innovazione Integrata - consiste nell’affiancare all’impresa che ne abbia fatto richiesta la figura del Mediatore Temporaneo d’Innovazione, o MTI, una persona che segua passo passo e supporti la manifattura laddove si rendano

44

necessarie competenze specifiche: nell’analisi dei bisogni e delle potenzialità dell’impresa, nella selezione di centri di ricerca o altri enti in grado di dare supporto tecnico-scientifico ai progetti d’innovazione. Non ultimo nella gestione economico-finanziaria degli investimenti. Il Mediatore Temporaneo di Impresa diventa quindi il fondamento e il punto di forza dell’iniziativa; ogni Mediatore è stato formato dalla MIP Business School del Politecnico di Milano, solido ente formativo che ha studiato un apposito percorso di studi per la preparazione di questa particolarissima figura che sta lavorando fianco a fianco con gli artigiani. Il bando di partecipazione, diffuso nel 2008 e 2009, prevedeva l’accettazione di un massimo di 50 progetti d’innovazione cui abbinare gli MTI; in realtà, come spiega la referente del progetto Gabriella Cadeddu, “Sono stati accettati tutti i 58 progetti presentati, con il coinvolgimento di 60 imprese artigiane. Tutte le manifatture avevano già avviato progetti nell’ambito della Convenzione tra Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia (requisito obbligatorio di ammissione a SPRIINT -ndr), ed è stato ritenuto importante far proseguire il percorso già avviato. In questo periodo di crisi la Regione ha deciso di dare un concreto supporto operativo agli imprenditori artigiani impegnati nell’attuazione di progetti

di innovazione”. A febbraio 2010 si concluderà il progetto e si tireranno le fila di questa esperienza. Per quella data i fruitori di SPRIINT avranno portato a termine i loro progetti, ma si spera avranno anche compreso come affrontare una serie di problematiche su cui dovranno d’ora in poi essere indipendenti: prima fra tutte gestire la realizzazione di pianificazioni innovative per la propria attività. Perché se c’è una qualità che connota un artigiano imprenditore moderno, è proprio quella di saper preservare le buone abitudini e capacità del mestiere, ma senza divenire prigioniero del “consolidato”. SPRIINT for handicraft companies in Lombardy Cestec S.p.A. provides a support figure for innovation projects: the Temporary Innovation Mediator The General Management of Handicrafts and Services of the Lombardy Region has entrusted Cestec S.p.A. – Centre for technological development, energy and competitiveness of the small and medium businesses of Lombardy – with the realization of a project devoted to the region’s manufacturing, which has the objective of assisting the fulfilment of their innovation projects.

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 76  

brand new number of Artigianato tra arte e deisgn

Artigianato 76  

brand new number of Artigianato tra arte e deisgn

Advertisement