Page 11

Metalli Comuni e delle leghe metalliche, e ulteriori allargamenti verso la produzione alimentare d’eccellenza sono previsti per i prossimi anni, con un significativo riferimento a Expo 2015. I disciplinari definiscono un insieme di caratteristiche, materiali impiegati, dettagli tecnici e tecnologici e regolamentano una produzione di qualità, meritevole quindi di un riconoscimento di eccellenza. Con l’adozione dei disciplinari di produzione emergono gli esempi virtuosi di quelle imprese impegnate a custodire e tramandare la propria tradizione, combinandola con il progresso tecnologico, l’innovazione dei sistemi di lavorazione e la qualità della manifattura. Requisiti fondamentali per le imprese che intendono aderirvi sono il richiamo alla tradizione, la capacità di innovare, l’aggiornamento professionale delle risorse umane e il legame con le nuove generazioni, tutte condizioni necessarie alla continuità e alla sopravvivenza dell’attività artigianale in un mercato che risente negativamente della situazione economica attuale. “Il Progetto Artis assume una valenza ancora più profonda in un periodo di difficoltà per le nostre imprese”, continua Francesco Bettoni; “vogliamo infatti dimostrare concretamente la nostra convinzione che tradizione e progresso tecnologico, insieme all’etica del lavoro che da sempre caratterizza le aziende artigiane lombarde, siano le chiavi di volta per continuare ad avere successo sul mercato».

I VANTAGGI PER LE IMPRESE Numerosi i vantaggi previsti per le aziende che aderiscono al progetto e dimostrano di possedere i requisiti richiesti. Una serie di iniziative esclusive, con l’obiettivo di far conoscere e promuovere concretamente i loro prodotti in ambito territoriale e di filiera:

Il ricamo, antica tecnica di grande suggestione. Embroidery, an ancient yet always enchanting technique.

- pagine riservate in pubblicazioni monografiche promozionali (“Le Guide all’artigianato artistico lombardo”), che verranno inviate ai principali tour operator attenti al turismo culturale; - una vetrina virtuale, la pubblicazione all’interno del sito www. lombardia-eccellenza-artigiana.it; - un kit di strumenti di comunicazione su misura per le imprese eccellenti, con il marchio del riconoscimento Artis; - l’opportunità di promozione in occasione di manifestazioni fieristiche a cui partecipa Regione Lombardia; quali l’imminente Artigiano in Fiera, in occasione del quale saranno esposti alcuni prodotti di imprese eccellenti dei settori Metalli Comuni e fibre tessili; - il diritto a partecipare a uno specifico bando ad accesso riservato per ottenere buoni spesa per un valore di 10.000 euro da impiegare in un progetto di sviluppo; - una campagna stampa su quotidiani nazionali e testate di informazione locale e regionale, stampa turistica e di settore, cui si aggiunge una vasta campagna di affissioni su

billboard in tutta la regione. “In accordo con Regione Lombardia si è ritenuto di puntare su vantaggi di visibilità per le imprese,vogliamo infatti sostenere gli artigiani in quelle attività di comunicazione con cui le grandi società abitualmente si promuovono” sottolinea Giorgio Lampugnani direttore generale di Cestec S.p.A., società che coordina e gestisce le attività di comunicazione del programma Lombardia Eccellenza Artigiana. Tra i vantaggi per le imprese significativa l’iniziativa della Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte che ha sostenuto finanziariamente lo stage di due studenti particolarmente meritevoli presso due aziende di artigianato artistico riconosciute eccellenti nell’ambito del progetto. Questa iniziativa è volta a riconoscere il valore dei maestri d’arte e l’importanza della trasmissione dei mestieri d’arte alle nuove generazioni. Questo intenso programma di attività si sviluppa nel corso dell’anno successivo al conferimento del riconoscimento, la cui consegna è prevista l’8 dicembre alle 16.30, in occasione della manifestazione

11

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 76  

brand new number of Artigianato tra arte e deisgn

Artigianato 76  

brand new number of Artigianato tra arte e deisgn

Advertisement