Page 54

Memorie di Sicilia, terracotta smaltata, 2008.

Nino Caruso. La visita parte dalle prime opere di sculture antropomorfe e zoomorfe per arrivare al felice rapporto che lega l’artista con l’architettura. Sono presenti steli, colonne, portali e elementi modulari studiati per la realizzazione di grandi pannelli veri “muri-scultura”. Un grazie, quindi, all’artista Nino Caruso e alla bellezza che sa proporci e che speriamo possa contaminare le menti degli studenti e degli appassionati della ceramica. Per la Commissione Mostre, l’evento Caruso è anche un momento di riflessione su cosa sono stati questi cinque anni di intenso lavoro per dare senso a quell’idea iniziale di

54

avere una raccolta d’Arte Ceramica Contemporanea nel nostro piccolo Museo. Era nostra intenzione sia realizzare un apparato museale che raccogliesse il vasto patrimonio ceramico di proprietà della scuola sia accogliere nel tempo, attraverso delle mostre antologiche, le opere di artisti contemporanei che si erano distinti nel campo ceramico. Si trattava e si tratta di una crescita per l’istituzione scolastica, per la didattica e per la città e il suo territorio. Oggi possiamo dire che ogni artista invitato si è mostrato pronto a interagire con la didattica e sui concetti più astrusi del fare arte ceramica oggi. Ognuno, con

la propria esperienza, ha riempito di contenuti i difficili passaggi di come si perviene alla creazione di un oggetto artistico o di un oggetto funzionale. Il dibattito culturale è servito a chiarire ai molti, ma soprattutto agli allievi, come il design o il processo progettuale che sta dietro ad un progetto, non investe solo gli aspetti meramente tecnici ma coinvolge anche, come direbbe Ettore Sottsass, “lo stato antropologico delle cose”, che è strettamente legato alla società di quel momento. Sempre Sottsass diceva che “se devi insegnare qualcosa sul design, devi insegnare prima di tutto qualcosa sulla vita e devi insistere

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 74  

An amazing magazine from Italian world of art and Crafts

Artigianato 74  

An amazing magazine from Italian world of art and Crafts

Advertisement