Page 58

Simona Cesana

Ceramica lombarda: le eccellenze storiche

Promossa dalla Regione Lombardia, Assessorato all’Artigianato e Servizi, un’esemplare mostra sul valore storico della ceramica in Lombardia, in uno spazio allestito all’interno dell’edizione di primavera 2009 al MACEF di Milano.

Curata da Ugo La Pietra con AD ARTE, Primo Osservatorio sull’Artigianato Artistico Italiano, la mostra “Ceramica lombarda: le eccellenze storiche” ha messo in evidenza il valore storico rappresentato da questa arte anche nella industrializzata Lombardia. Tale valore rappresenta la base di riferimento per leggere ed apprezzare ciò che viene fatto oggi nella ceramica artistica: di fatto, una fertile e innovativa attività artistica e artigianale, recentemente alimentata anche dal design artistico, sta riproponendo la Regione Lombardia come territorio che produce molta ceramica d’eccellenza. Un fenomeno che non è solo di oggi: guardando con attenzione al passato dobbiamo ricordare come proprio in Lombardia siano cresciuti e si siano affermati alcuni poli di eccellenza quali Laveno, Lodi e la stessa Milano, che hanno partecipato alla storia delle arti applicate in Italia. Così, la ceramica di Laveno, con la sua manifattura fondata nel 1856 (SCI – Società Ceramica Italiana), sotto la direzione artistica di Guido Andlovitz raggiunse un’importante e originale chiarezza

58

Antonia Campi, Servizio da tè “Fragola”, realizzato negli anni Cinquanta, ora ri-editato e prodotto dalla ditta Sabbion Porcellane Laveno.

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 72  

an Amazing magazine from italian Arts and Crafts

Artigianato 72  

an Amazing magazine from italian Arts and Crafts

Advertisement