Page 47

Finalità Intercettare e decodificare le richieste e i bisogni dei giovani, raccoglierle e dare efficace risposta in termini di valorizzazione, supporto e promozione Supportare e facilitare la creazione della rete degli attori delle politiche per i giovani, per creare un sistema di conoscenze che favorisca la crescita nel territorio di una “cultura” delle politiche per i giovani, generando una comunità di operatori qualificati, in grado di interagire in senso orizzontale tra loro e verticale con la Regione Rafforzare la dimensione giovanile nelle politiche di settore sottolineandone la specificità rispetto agli interventi complessivi, per aumentarne la visibilità e far crescere, anche a livello di enti locali, l’attenzione per questa dimensione così strategica Favorire la presenza sociale dei giovani sul territorio, per stimolare la curiosità per gli altri, la socievolezza, il desiderio di essere e sentirsi utili, la capacità di formulare progetti anche innovativi e di realizzarli. Dare forza alle loro idee grazie al confronto con altre realtà e all’opportunità di accedere a strumenti e spazi di espressività di alto livello Invertire la tendenza allo spopolamento delle aree montane, mettendo i giovani in grado di riconsiderare le opportunità di lavoro e professionalità offerte dal loro territorio, grazie a una accresciuta consapevolezza del suo valore

Graphicdesign: emanuelezamponi.com

Dotare tutti i comuni e le comunità montane che aderiscono al progetto di momenti e spazi qualificati di opportunità per i giovani, aiutandoli a recuperare una serie di strutture sottoutilizzate o non adeguatamente dotate di competenze e attrezzature funzionali

Creare i presupposti per far nascere una generazione sensibile e attenta all’arte e ai mestieri d’arte sia come espressione di sé che come opportunità di impresa e occupazione

Immettere nei territori una forte componente di innovazione, conoscenza e competenza, lasciandoli più ricchi e più forti nell’ affrontare le dinamiche giovanili, anche grazie al rinnovato capitale umano venutosi a creare: tutor, giovani, amministratori, operatori locali

Creare una forma di interazione tra le imprese che, in particolare, possono svolgere una funzione strategica nell’aiutare i giovani a trasformare la loro “passione” in una “professione”

47

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 72  

an Amazing magazine from italian Arts and Crafts

Artigianato 72  

an Amazing magazine from italian Arts and Crafts

Advertisement