Page 31

Agostino Grato Maquignaz, “Diavolo”. Valtournenche, Legno di acero. Dim: h. 48.5 cm X 24 cm X 16.5 cm. Collezione IVAT - 25979 (Inv. 341)

da raccogliere in piena libertà, e a diversi livelli. L’utente valdostano ritrova negli oggetti esposti il suo vissuto, la sua esperienza giovanile inserita in una società di stampo pastorale; l’artigiano apprezza le diverse tecniche di lavorazione dei manufatti, dalla vannerie alla tornitura, dall’intaglio decorativo alla forgiatura. L’appassionato di artigianato, il collezionista o l’affezionato frequentatore della fiera di Sant’Orso, ha un’ampia gamma di linee, forme, stili da ammirare. Infine, il turista estraneo alla realtà valdostana si ritrova immerso in un mondo nuovo, tutto da conoscere. Dall’emozione alla tecnica, dal fascino estetico alla rappresentazione di una cultura: il MAV è un condensato di messaggi, i quali sono trasmessi senza forzature. La forza dell’esposizione risiede infatti nei Collezione del Museo, 2008.

31

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 72  

an Amazing magazine from italian Arts and Crafts

Artigianato 72  

an Amazing magazine from italian Arts and Crafts

Advertisement