Page 44

FIERE E SALONI di Veronica Gramegna

MiArt

Si è conclusa l’8 maggio, con un bilancio positivo sia per numero di visitatori che per volume totale di affari, la decima edizione di MiArt, Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea.

Dall’ingresso alla Fiera di Porta

Metropolitana fino al Padiglione 11, dove quest’anno si è tenuta MiArt, un percorso di grandi sculture di artisti contemporanei internazionali ha introdotto i visitatori nel clima di quella che può essere definita la più completa mostra-mercato d’arte sul territorio italiano. Le 224 gallerie presenti hanno allestito i loro stand su una superficie espositiva di circa 10.000 metri quadrati netti, divisa in tre settori principali: Moderno, Contemporaneo e Anteprima. Mentre le prime due sezioni sono state rispettivamente riservate alle gallerie che ospitavano opere dal primo Novecento agli anni ’60 e opere degli ultimi decenni, il settore Anteprima è stato dedicato alla presentazione di artisti emergenti under 35. Grande successo ha riscosso la sezione speciale Art & Co che, presente dalla scorsa edizione, ha confermato l’interesse degli acquirenti nei confronti di quest’area che approfondisce la linea di confine tra arte e design. La fiera è stata al centro dell’attenzione del capoluogo lombardo e delle sue istituzioni e si è confermata come l’evento culturale cittadino più importante del mese di maggio. Interessante e fitto il calendario di eventi organizzati per l’occasione, tra cui i due incontri internazionali “Da est a ovest da nord a sud - Sguardo sulle Biennali del futuro Creatività giovane a confronto” e la giornata di studio “Strategie e politiche di acquisizioni nei musei italiani e stranieri”. Per i collezionisti e gli amanti dell’arte l’appuntamento con la prossima edizione di MiArt è fissato dal 30 marzo al 2 aprile 2006.

54

MiArt

The tenth edition of MiArt, the International Trade Fair of Modern and Contemporary Art registered a positive outcome both in terms of visitors turnout and volume of business. The fair ended on May 8. Several important contemporary sculptures by international artists led the visitors from the entrance at Porta Metropolitana through to Pavilion 11. MiArt is the most comprehensive art trade fair in Italy. It included three main sections: a Modern, a Contemporary and a Preview section, which focused on up-and-coming artists aged under 35. Art & Co, a special section on the borderline between art and design, was a roaring success. The trade fair was the most important cultural event in town in May. Collectors and art connoisseurs will have the opportunity to attend the next edition of MiArt from March 30 to April 2 2006.

Dall’alto:/From the top: “Untitled”, M. Klimas, gall. Suzy Shammah; “Bambina 2”, M. Combariza, gall. Archesia.

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 58  

Italian Magazine about crafts

Artigianato 58  

Italian Magazine about crafts

Advertisement