Page 21

Nella pagina a fronte: Villa Rosa, sede del museo. In questa pagina, dall’alto e da sinistra: alzata per frutta, vetro bianco soffiato a stampo (gentile concessione di M. Grenni); bottiglia “Guglielmo II”, inizio XX secolo, Società Coop. Artistico-Vetraria di Altare; “Rettile” di Costantino Bormioli, anni ’30. Opposite page: Villa Rosa, which is home to the museum. This page, top and left: fruit stand, mold-blown white glass (courtesy of M. Grenni); bottle “Guglielmo II”, early 20th century, Società Coop. Artistico-Vetraria, Altare; “Rettile” by Costantino Bormioli, 1930s.

Villa Agar, sempre su iniziativa di Monsignor Bertolotti, progettata dall’altro importante architetto savonese, Alessandro Martinengo, e un teatro per la Società Filodrammatica, che mostrava un’elegante e raffinata facciata in stile Liberty di cui si ha notizia, purtroppo, solo da materiali d’archivio, poiché la struttura è stata completamente snaturata. Massicci sono stati gli interventi di consolidamento delle strutture, ma ciò che oggi certamente affascina di più è l’armonioso splendore decorativo: all’esterno, dai cornicioni alle decorazioni delle finestre, dalle ringhiere alle modanature e ai decori a stucco, tutti gli elementi hanno riacquistato la morbida eleganza delle origini, comprese le parti in pietra, realizzate con una pietra arenaria tipica della zona, friabile e quindi facile da lavorare, ma che altrettanto facilmente subisce i guasti del tempo. Anche l’interno, una volta conclusi tutti i lavori di impiantistica, ha riacquistato un’incredibile freschezza: gli intagli lignei delle boiseries, lo splendido camino, le decorazioni a ghirlande, i fiori e le trecce in cartapesta dipinta, gli affreschi dei locali ripresi dai motivi dei caloriferi, le vetrate a piombo e quelle decorate con pellicole dipinte costituiscono un unicum e una giustificata soddisfazione per l’ISVAV (Istituto per lo Studio del Vetro e dell’Arte Vetraria), che ha creduto nel progetto e ha spinto l’Amministrazione Comunale ad agire in sinergia

31

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 58  

Italian Magazine about crafts

Artigianato 58  

Italian Magazine about crafts

Advertisement