Page 45

AUTORI di Adriano Gatti (Foto di Francesco Smania)

I

vetri di Isabella Bertocco sono forme elementari all’interno delle quali l’artista costruisce mondi complessi e ricchi di suggestioni. Vetro, pasta di vetro, vetri composti sapientemente in fusioni che raccontano tanti microcosmi all’interno dei quali sono visibili segni che ci rimandano a cieli notturni, marine, paesaggi e, superando la figurazione, si spingono verso un’astrazione lirica fatta di storie, pensieri, stati d’animo. Tracce che segnano la forma, la caricano di significati e la complicano attraverso le trasparenze, i colori, le rugosità, le textures. Nei suoi vetri, Isabella Bertocco dimostra la sua passione per la cultura del fare (consegue il diploma di Maestro d’Arte e la maturità d’Arte Applicata) unita alla sua capacità di pensiero e di progettazione (frequenta gli studi umanistici presso l’Università degli Studi di Padova e lavora per molti anni come designer e art director nel settore della comunicazione visiva). Inoltre, la sua passione per la sperimentazione fa sì che l’interesse verso il materiale vetro venga arricchito attraverso esperienze in corsi e stages di artisti di fama internazionale utilizzando la tecnica di “glass fusing”. La tecnica utilizzata, pur essendo particolarmente lunga per i tempi di realizzazione, difficile e costosa per il tipo di vetro e materiali impiegati, la rende indipendente dalla fornace e, soprattutto, le permette di essere non solo ideatrice, ma anche esecutrice dei suoi progetti. Così, attraverso la continua pratica, la Bertocco racconta una natura tutta sua, imprigionata all’interno di forme archetipiche da cui nascono oggetti

60

Isabella Bertocco

Nelle sue creazioni in vetro policromo fuso traspare l’indomabile passione per l’arte e il personale lavoro di ricerca e sperimentazione

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 54  

Italian Magazine about crafts and arts

Artigianato 54  

Italian Magazine about crafts and arts

Advertisement