Page 74

S E G N A L A Z I O N I AZIENDE Novità Alessi Sono state presentate in anteprima al Macef di Milano, le novità Alessi primavera-estate 2004. Ron Arad ha da-to il meglio di sé, ideando una famigliola di oggetti fortemente iconici sul piano estetico e funzionale, aperti a diverse “interpretazioni d’uso”, co-me il rinfrescatore “chiringuito cooler”, in resina termoplastica per 2 bottiglie, disponibile nei colori avorio, blu e rosso. Questo oggetto, agli oc-chi di chi guarda assume diversi a-spetti: semplice contenitore da appoggiare sul tavolo, ardita borsetta, oppu-re anche pratico cestello portabottiglie, da appendere al tavolo grazie al pratico manico. Uno fra i tanti esempi della ricerca di Arad, che utilizza in continuazione l’effetto sorpresa deri-vante dall’applicazione imprevista di una certa forma/funzione in un contesto tipologico del tutto nuovo. I. T.

CORSI - CONCORSI Mosaico e affresco A Marina Romea, da questa estate, a-prirà una scuola internazionale per l’insegnamento del mosaico e dell’affresco. Chi volesse conoscere e sperimentare in prima persona la vera tecnica del mosaico romano-bizantino (stile ravennate) e dell’affresco gotico e rinascimentale, è invitato a frequentare i seminari proposti dal S.I.S.A.M. - Scuola Internazionale Studi d’Arte del Mosaico e dell’Affre-sco, con gli artisti-docenti Franca Borrini e Valentino Montanar. La scuola sarà aperta da lunedì 24/5 fino a venerdì 8/10, dalle 8.30 alle 13.30 per i seminari di mosaico e dalle 15 alle 19 per i seminari dell’affresco. Varie le proposte didattiche e ben ar-ticolate: seminario breve di mosaico per principianti, seminario di perfezionamento sull’affresco, ecc. Al termine di ogni seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione. I. T. ARTILAB Il laboratorio Artilab di Milano promuove una serie di corsi coordinati da Donatella Baruzzi insieme a artigiani abili ed esperti nella lavorazione della ceramica. I corsi si svolgono presso la sede di Artilab da martedì a sabato ore 10,30/12,00 e 16,00/19,00. molte proposte e ben articolate: dal corso base, in cui si apprendono le principa-

li tecniche di modellazione e decorazione ceramica, fino a lezioni specifiche di raku e raku dolce, corsi individuali al tornio e workshop con alcuni artisti che lavorano e insegnano nei più importanti centri di produzione ceramica in Italia. CAVILLOART 2004 “LAMEMORIA DELLA FORMA” Con il patrocinio della Regione Friuli, Provincia di Udine e Comune di Povoletto, l’Associazione “Unione Veri Amici” della frazione di Ravosa nel Comune di Povoletto (UD), fondata nel 1970 e promotrice pluriennale di eventi d’arte e di cultura, fiera della buona riuscita della prima edizione (CavilloART 2002 “Rosso per un interno”) organizza il 2° Concorso Nazionale d’Arte Ceramica “Ca-villoART 2004”, aperto ad artisti-ce-ramisti di qualsiasi età e provenienza, entusiasti di mettersi a confronto per una crescita artistica e personale. Tema del Concorso Per consentire un confronto ed una lettura comune delle opere, l’associazione ha individuato un tema di carattere generale a cui gli artisti devono attenersi: “La memoria della forma”, tema sufficientemente ampio da consentire una piena libertà d’interpretazione artistica e personale. Modalità di partecipazione L’organizzazione, per garantire un’adeguata assegnazione degli spazi disponibili, consiglia di confermare quanto prima la propria adesione attraverso una semplice comunicazione a mezzo telefono/e-mail/posta riportando i propri dati personali. Il concorso è rivolto a persone singole o gruppi di artisti senza limiti di età. I partecipanti dovranno attenersi alle seguenti caratteristiche dell’opera: A) Materiali ammessi: ceramica, terracotta, grès, porcellana, maiolica, ceramica raku ecc. (sono ammessi altri materiali solamente nei casi in cui completino l’opera stessa). B) Non ci sono particolari vincoli per quanto riguarda le dimensioni delle opere: sculture a tuttotondo, bassorilievi, installazioni (nel parco all’esterno), complementi d’arredo ecc. C) Per una corretta modalità di giudizio l’opera non potrà recare a vista il nome del partecipante, per cui si richiede la sua temporanea copertura e l’aggiunta di un’etichetta, incollata a tergo dell’opera stessa, con indicati l’autore e l’indirizzo. D) Ogni opera dovrà essere accompa-

gnata dalla scheda di partecipazione al concorso con nome, cognome, indirizzo e telefono dell’autore oltre a: tecnica usata, dimensioni del manufatto e breve relazione dattiloscritta del progetto presentato (10 righe) ove emergano indicazioni sulla pro-pria ricerca artistica (obbligatoria!). E) Quota di partecipazione. La mancanza di uno dei dati richiesti comporta l’esclusione dal concorso! Quota di partecipazione La quota di partecipazione, che servirà a coprire parte delle spese per l’organizzazione del concorso (pubblicità, allestimento, affitto dei locali ecc.) è di 12.00 Euro da allegare all’opera o versare al momento della consegna della stessa, oppure tramite versamento sul c/c bancario 25/03/5953, (ABI 7085 - CAB 64112) CrediFriuli Scrl - Credito Cooperativo Friuli, Filiale di Savorgnano del Torre, Via Principale 32, Savorgnano del Torre, 33040 Povoletto (UD), intestato a: Associazione Culturale “Unione Veri Amici” (U.V.A.) mostra/concorso CavilloART 2004 (allegare ricevuta). Consegna delle opere Ogni artista o gruppo d’artisti potrà partecipare con una sola opera. Le o-pere potranno essere inviate o personalmente recapitate a: Associazione Culturale U.V.A., Ex Scuola Elementare, Piazza Vicinanze, 33040, frazione RAVOSA di Povoletto (UD), giovedì 29/7/04 ore 18/20, venerdì 30/7 ore 9/12, sabato 31/7 ore 9/12 e 18/20, domenica 1/8 ore 9/12. Il termine ultimo di consegna è l’1/8/04 ore 12.00 (vale il timbro postale). Ritiro delle opere Il ritiro delle opere dovrà avvenire, presso l’Ex Scuola Elementare, venerdì 1/10/04 ore 18/20, sabato 2/10 ore 9/12-18/20, domenica 3/10 ore 9/12. Le opere giunte a mezzo posta o corriere saranno rispedite una sola volta entro 45 giorni dalla conclusione della manifestazione, pertanto si richiedono imballi sicuri e resistenti da utilizzare per la spedizione di ritorno a carico dei concorrenti. I pezzi non ritirati entro il 12/12/04 o rifiutati alla consegna, ritornati all’associazione rimarranno di esclusiva proprietà della stessa. Premiazione La premiazione e inaugurazione della mostra avrà luogo sabato 4/9/04 alle ore 17, presenti le autorità, presso la villa dei marchesi Mangilli (seconda metà XVIII sec.), ora Villa Schubert a Marsure di Sotto, Povoletto (UD). Le

85

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 53  

Italian Magazine about crafts and Arts

Artigianato 53  

Italian Magazine about crafts and Arts

Advertisement