Page 63

di Fernando Murilo Moro

I.H.M. 2004

La 56a Fiera Internazionale

The 56th Craftsmanship

FIERE E SALONI

dell’Artigianato I.H.M., si è svolta dal 4 al 10 marzo scorso nel Nuovo Centro Fieristico di Monaco di Baviera. Il risultato della manifestazione ha confermato il miglioramento dell’andamento economico della classe media, che si è ripercosso anche sull’umore degli espositori e dei 220.000 visitatori provenienti dalla Germania e dall’estero, con una presenza notevole dei paesi dell’Unione Europea. La partecipazione degli operatori del settore è aumentata dal 62% al 67%, dato che conferma una maggiore disponibilità all’informazione e agli investimenti nel settore dell’artigianato. Gli espositori sono del parere che la I.H.M. sia la fiera ideale per curare i rapporti commerciali e per informarsi sulle novità. Tra i settori rivolti direttamente ai visitatori privati hanno riscosso maggiore successo l’arredamento d’interni, i mobili, i gioielli e l’artigianato. Uno dei tratti distintivi della fiera è rappresentato dal gran numero di esposizioni speciali e di esposizioni industriali che, anche quest’anno, hanno risvegliato l’interesse del pubblico. Oltre il 60% degli operatori del settore e dei visitatori privati ha partecipato a uno degli eventi, tra cui “Exempla artigianato e sport”, “Gioielli” e “Centro di consulenza e intervento energia e ambiente” hanno ottenuto il migliore risultato. L’appuntamento con la prossima I.H.M. è dal 10 al 16 marzo 2005.

74

Si è conclusa con un sorprendente risultato la fiera dell’artigianato di Monaco di Baviera particolarmente apprezzata per la completezza dell’offerta

International Fair I.H.M. 2004 was held from last 4th to 10th March in Munich New Fair Centre. The result of the event confirmed the improvement of the medium class’s economic trend, which influenced also the mood of the exhibitors and of the 220.000 visitors coming from Germany and abroad. The participation of this field’s operators has increased from 62% to 67%, figures which confirm a larger openness

to information and investments in the craftsmanship field. Among the lines of work addressed directly to private visitors, flat furnishing, furniture, jewellery and craftsmanship were most successful. One of the distinguishing features of the fair was represented by the big number of special and industrial expositions which, also this year, stirred up the public’s interest. The appointment with next I.H.M. is scheduled for 2005, from 10th to 16th March.

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 53  

Italian Magazine about crafts and Arts

Artigianato 53  

Italian Magazine about crafts and Arts

Advertisement