Page 5

STORIA di Massimo Bignardi

Le forme e i colori di un nascosto Mediterraneo

A Palazzo Sant’Agostino una retrospettiva di oltre cento opere dedicata a Guido Gambone, ceramista e pittore, promossa dalla Provincia di Salerno

A

trentaquattro anni dalla morte, Guido Gambone ritorna nei luoghi che lo hanno visto ragazzo ed adulto. Torna la sua opera, vale a dire il suo incessante bisogno di raccontare attraverso la pittura, la grafica, la scultura e la ceramica, la vitalità dell’immaginario, segnata dal desiderio di scavare nel mito, nei segni di un arcaico Mediterraneo. Sono quei segni che da giovane, non ancora ventenne, ha “sbirciato” sugli affollati banchi delle faenzere a Vietri sul Mare, sua vera città o, meglio, luogo ove “registra” il dialogo che il mito instaura con il presente, con il tempo di una comunità.

16

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 53  

Italian Magazine about crafts and Arts

Artigianato 53  

Italian Magazine about crafts and Arts

Advertisement