Page 33

In questa pagina: “Capriccio”, specchio orientabile di Gaetano Franzone, realizzato da Gaetano Franzone.

Nella pagina a fronte, dall’alto e da sinistra: vassoio di Biagio Licata e Silvia Di Stefano, realizzato da Expocom; “Vaso di Pandora” di Ivan Romanò; “Cactus con fiore”, lampada di Flavio Bertozzi.

In questo senso sono riconoscibili i valori dei premiati della 3a edizione. I° Premio “La Rotella”, progetto di Matteo Bonafede per la ditta ARTBOX di S. Sebastiano Curone. Un prezioso gioiello che di fatto nasce da una geniale intuizione dell’autore attraverso il recupero di un elemento prodotto industrialmente, facendo nascere così un oggetto con diverse possibili valenze: girocollo, pendente, bracciale, cintura, portachiavi, ecc. II° Premio “Olivalì”, progetto di Mario Pagliaro e Nello Antonio Valentino per la ditta BHUMI di Forino: un’oliera che nasce dall’uso dei materiali locali (pietra e ceramica) e da una sorta di citazione delle tipologie della tradizione avellinese. III° premio “Scommessa di vino”, progetto di Antonio Ascolese di Serino: contenitore (cassetta) per bottiglie di vino che può recuperare diversi valori aggiunti nella fattura e nella tipologia: il coperchio può essere usato come vassoio. Oltre ai premiati la giuria ha voluto aggiungere una menzione speciale a “Cosmologia Blu” di Attilio Tono per la ditta Tono Angelo di Giussano (MI); “Capriccio” di Gaetano Franzone per la ditta Franzone di Gela (CT); “Design Ceramico” di Mario Mottalini per la ditta Archeo Ceramica di Modena. Il premio ha visto la partecipazione di opere estremamente diversificate e piene di creatività, confermando l’importanza dell’iniziativa che tende ogni anno a qualificare sempre di più l’evento fieristico.

48

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 51  

Italian magazine about crafts

Artigianato 51  

Italian magazine about crafts

Advertisement