Page 5

editoriale Per amore di Artigianato Artistico! di Ugo La Pietra

D a tempo lamentiamo la mancanza di Istituzioni

e Design si avvia a diventare la testata leader indiscussa, a livello e spazi di ricerca per l’area nazionale, del settore Artigianato che viene definita Arti Applicate Artistico, incrementando fin e Artigianato Artistico, da questo numero sia la foliazione ma per poter animare questo che la tiratura, con conseguente settore culturale è indispensabile aumento della diffusione il ruolo che l’informazione al pubblico e agli operatori può avere come stimolo e come del settore, sia in edicola strumento in grado di far conoscere che alle fiere specializzate, in Italia e all’estero il meglio nonchè a una mailing lista rivolta di questa produzione artistica. ai punti vendita. Si è infatti voluto Questa possibilità oggi si presenta fondere in una sola testata non solo con una prospettiva che ci riempie due nomi prestigiosi, ma anche e di ottimismo; siamo lieti infatti soprattutto le diverse potenzialità di partecipare ai nostri lettori ed esperienze dei rispettivi editori: una grande e positiva novità, se infatti Artigianato tra arte e già annunciata in copertina con design apporta la sua collaudata una diversa impostazione grafica diffusione al pubblico, mediante del logo, il quale, noto da sempre la distribuzione nelle principali con la rossa sigla A, diventa edicole e librerie a livello da questo numero D’A, simbolo nazionale, D’A conferisce tutto di una fusione editoriale della il suo “know how” nei confronti nostra testata con la rivista D’A, del trade, delle fiere di settore edita da Giovanni Mirulla e da anni in Italia e all’estero, nonchè degli conosciuta a un target di operatori eventi culturali e musei. del settore e appassionati delle Arti La rinnovata fiducia nei miei Applicate molto affine al nostro. confronti quale Direttore Appare quindi evidente Responsabile e la presenza la possibilità di poter agire di tutto lo staff editoriale incisivamente sull’interesse delle due riviste nella redazione dei lettori attraverso le sinergie della nuova testata è sicuramente che saranno innestate da questo garanzia per tutti i lettori connubio, con la fondata e collaboratori della continuità, prospettiva di conseguire diversi dell’arricchimento, dei contenuti e sostanziali effetti positivi sia culturali che promozionali; per la nostra iniziativa editoriale. inoltre gli editori Adriano Gatti Innanzitutto Artigianato tra arte e Giovanni Mirulla condividono

la carica di Direttore Editoriale, mentre l’agenzia Giemme si pone come concessionaria generale per la vendita di spazi pubblicitari e per iniziative promozionali e di marketing. Così ora posssiamo, con rinnovate energie e maggiore slancio, affrontare nuovi progetti editoriali e commerciali in grado di riallacciare rapporti sempre più intensi con le Istituzioni, fornire servizi agi operatori del settore siano essi artigiani-artisti che commercianti, creare ricognizioni sempre più articolate sulle varie realtà territoriali e produttive, potenziare la nostra distribuzione all’estero. Diversi progetti editoriali e commerciali sono fin d’ora allo studio e di imminente realizzazione: fra gli altri la stesura di un nuovo piano editoriale, la formazione di un nuovo comitato tecnico- scientifico, l’elaborazione di strategie di markenting per l’acquisizione di nuove quote di mercato. Già dai prossimi appuntamenti delle Fiere di autunno, la nuova versione di Artigianato tra arte e design sarà presente per dichiarare la propria adesione ad un sistema che non può crescere e svilupparsi senza il confronto e il dibattito culturale. Ci auguriamo che queste istanze, di cui ogni area disciplinare sente l’esigenza, vengano espresse, al fine di poterle raccogliere e divulgare.

19

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 50  

Magazine about italian crafts

Artigianato 50  

Magazine about italian crafts

Advertisement