Page 8

A lato: due immagini dell’opera “Ana”, prototipo in cuoio.

personale, che ho trovato solo nella piccola industria e nell’artigianato la disponibilità per la ricerca e la sperimentazione; anche in questo caso dobbiamo distinguere a quale livello la ricerca si possa esprimere nell’artigianato ed ovviamente non può essere quello “aerospaziale” che certamente fa più colpo sulla gente ma non risolve i mille problemi quotidiani delle persone. Perché tutti noi per vivere tutti i giorni usiamo mille oggetti che possono essere prodotti sia industrialmente che, altrettanto bene, artigianalmente. Ma, in questo ambito, dobbiamo chiederci se tutto ciò ha valore anche per l’artigianato artistico e credo che la risposta non possa essere più che affermativa. Dato per scontato che in Italia vi sia una grandissima e storica disponibilità alle cose d’arte e che questo sia un dato che ci viene universalmente riconosciuto, dobbiamo anche dire che a livello istituzionale questa enorme ricchezza non viene sostenuta e comunicata adeguatamente. Migliaia di persone in mille posti diversi dedicano la loro vita e tutte le loro risorse per alimentare delle particolarità produttive che spesso vengono guardate con sufficienza dalla cultura ufficiale al punto tale che in alcuni casi l’artigiano

14

Profile for Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte

Artigianato 49  

magazine about italian crafts

Artigianato 49  

magazine about italian crafts

Advertisement